Jump to content
  • entries
    61
  • comments
    0
  • views
    635

Madonna in Portofino


vale70

55 views

 Share

 

Normal 0 14 MicrosoftInternetExplorer4

<!-- /* Style Definitions */ p.MsoNormal, li.MsoNormal, div.MsoNormal {mso-style-parent:""; margin:0cm; margin-bottom:.0001pt; mso-pagination:widow-orphan; font-size:12.0pt; font-family:"Times New Roman"; mso-fareast-font-family:"Times New Roman";} h1 {mso-margin-top-alt:auto; margin-right:0cm; mso-margin-bottom-alt:auto; margin-left:0cm; mso-pagination:widow-orphan; mso-outline-level:1; font-size:24.0pt; font-family:"Times New Roman";} p.metadata, li.metadata, div.metadata {mso-style-name:metadata; mso-margin-top-alt:auto; margin-right:0cm; mso-margin-bottom-alt:auto; margin-left:0cm; mso-pagination:widow-orphan; font-size:12.0pt; font-family:"Times New Roman"; mso-fareast-font-family:"Times New Roman";} @page Section1 {size:595.3pt 841.9pt; margin:70.85pt 2.0cm 2.0cm 2.0cm; mso-header-margin:35.4pt; mso-footer-margin:35.4pt; mso-paper-source:0;} div.Section1 {page:Section1;} -->

/* Style Definitions */ table.MsoNormalTable {mso-style-name:"Tabella normale"; mso-tstyle-rowband-size:0; mso-tstyle-colband-size:0; mso-style-noshow:yes; mso-style-parent:""; mso-padding-alt:0cm 5.4pt 0cm 5.4pt; mso-para-margin:0cm; mso-para-margin-bottom:.0001pt; mso-pagination:widow-orphan; font-size:10.0pt; font-family:"Times New Roman";}

document.forms['searchFormAction'].reset();Madonna, compleanno soft a Portofino pochi vip e a mezzanotte tutti a letto

Repubblica — 17 agosto 2009   pagina 22   sezione: CRONACA

PORTOFINO - Cena alle nove, venti amici, quattro figli, la più grande al pianoforte che le suona «happy birthday mom», poi tutti a letto presto. Non fosse lei, non fosse questa piscina immersa negli ulivi a picco sul mare nell' albergo più bello e lussuoso della riviera ligure, la diresti una festicciola (grosso modo) comune. Invece lei è Madonna, e questo è il suo cinquantunesimo compleanno, e allora lo speciale c' è per forza ma è diverso da come te l' aspetti ed è così: la diva che scompiglia il mondo, che si crocifigge sul palco, che fa incavolare gli ultracattolici polacchi perché osa esibirsi in concerto a Varsavia nel giorno dell' Assunta, entra nei suoi fiftysomething come è sbarcata nella notte a Portofino: silenziosa e appartata, lieve e solitaria. Certi compleanni mettono una strana calma. Dentro la cornice dell' hotel Splendido, dove ha prenotato sedici stanze in tutto e per sé la stratosferica suite presidenziale con vista di straziante bellezza sul Borgo, la serata ha un orizzonte pulito e chiaro come questo party: pochi vip, gli amici di sempre Domenico Dolce e Stefano Gabbana che oggi ricambieranno con un pranzo nella loro villa e gita in barca, Naomi Campbell, Gwyneth Paltrow. Lei indossa un abito bianco. Jesus Luz, il modello brasiliano di 22 anni che Madonna frequenta da qualche mese, non è in lista, forse neanche più in quella della sua vita. Ci sono invece i più stretti collaboratori ad alzare i calici, solo un po' di champagne per brindare che porta sempre bene, la musica sotto non urla ma è di violini leggeri. Maria Lourdes, Rocco, David Banda e Marcy James giocano sorvegliati da due baby sitter ma di tanto in tanto la madre li chiama a sé, prende in braccio Marcy, tre anni, adottata nel giugno scorso in Malawi come David lo scorso anno. «A tavola», e per cena si mangia kosher come piace a lei da quando segue l' esoterismo anche gastronomico della cabala, pochi calibrati piatti preparati dallo chef del ristorante Corrado Corti su indicazioni del cuoco personale della cantante, ma nessuna intrusione vera e propria, il cibo è made in Italy e su questo non si scherza, solo l' acqua sul tavolo di Madonna viene dai vulcani francesi (Volvic), minerale eticamente responsabile (appoggia campagne umanitarie in Africa compreso Malawi) e dunque Madonna la porta da e con sé ovunque vada. Torta di frutta fresca e crema, 51 candeline, la primogenita Maria Lourdes, 13 anni a ottobre, siede al piano della sala Pitosforo e pigia sui tasti le note convenienti al momento, «Happy Birthday mom, happy birthday to you». Applausi, abbracci, bollicine, e a nanna si va che è passata da poco la mezzanotte. Silenzio, materasso molto rigido, niente aria condizionata. Poche rose bianche, finestre aperte, nessun posacenere in vista. Igiene, ordine, detersivi per le pulizie inodori. Una terrazza di 40 metri quadrati, arredi minimal, parquet in ulivo, cinquemila euro a notte. Non ha fatto richieste strampalate per la sua splendida due giorni ligure, ha espresso necessità quasi zen. Allo Splendido hanno ricevuto suggerimenti chiari e un sopralluogo preventivo è bastato a dare il via libera con lode al soggiorno della cantante che qui già era stata nel 2000, correva alla mattina su per il monte. Ci è tornata, volando direttamente da Varsavia con un aereo privato, e poi nel cuore della notte di Ferragosto ha preso possesso insieme ai figli, a poche persone dello staffea una cinquantina di valige, delle sedici stanze dell' albergo. Ci rimarrà fino a domani, a Monaco la aspetta un altro concerto del suo Sticky & Sweet tour, appiccicoso e dolce viaggio per le capitali europee, ultima data il 2 settembre a Tel Aviv. Oggi al mare, una giornata chiara come insegna un anno in più. - DAL NOSTRO INVIATO ALESSANDRA RETICO

 

 

 

 

 Share

0 Comments


Recommended Comments

There are no comments to display.

Guest
Add a comment...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
×
×
  • Create New...